Struttura Complessa Oncologia Medica 3 - Tumori testa-collo

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

L’obiettivo della S.C. Oncologia medica 3 - Tumori Testa-Collo è assicurare il più appropriato percorso diagnostico, terapeutico e assistenziale, nell’ottica della multidisciplinarietà e delle più aggiornate evidenze scientifiche, alla persona affetta da una neoplasia del distretto cervico-facciale. Per quanto la patologia oggetto di cura in questa Struttura venga definita “rara”, siamo attivamente coinvolti in numerosi protocolli di ricerca a livello nazionale ed internazionale che permettono ai Pazienti di poter accedere ai migliori trattamenti disponibili e con i farmaci più innovativi in relazione al tipo di malattia di cui sono affetti.

La S.C Oncologia Medica 3 - Tumori Testa - Collo è impegnata nella cura delle seguenti neoplasie:

  • Neoplasie del distretto testa e collo (rinofaringe, orofaringe, cavo orale, ipofaringe, laringe; seni paranasali)
  • Neoplasie delle ghiandole salivari
  • Neoplasie della cute (non melanomi)
  • Neoplasie della tiroide

Responsabile:

Lisa Licitra

Telefono:

Email:

Struttura Complessa Oncologia Medica 3 - Tumori testa-collo

Direttore

L’obiettivo della S.C. Oncologia medica 3 - Tumori Testa-Collo è assicurare il più appropriato percorso diagnostico, terapeutico e assistenziale, nell’ottica della multidisciplinarietà e delle più aggiornate evidenze scientifiche, alla persona affetta da una neoplasia del distretto cervico-facciale. Per quanto la patologia oggetto di cura in questa Struttura venga definita “rara”, siamo attivamente coinvolti in numerosi protocolli di ricerca a livello nazionale ed internazionale che permettono ai Pazienti di poter accedere ai migliori trattamenti disponibili e con i farmaci più innovativi in relazione al tipo di malattia di cui sono affetti.

La S.C Oncologia Medica 3 - Tumori Testa - Collo è impegnata nella cura delle seguenti neoplasie:

  • Neoplasie del distretto testa e collo (rinofaringe, orofaringe, cavo orale, ipofaringe, laringe; seni paranasali)
  • Neoplasie delle ghiandole salivari
  • Neoplasie della cute (non melanomi)
  • Neoplasie della tiroide

Le attività della struttura si dividono in attività ambulatoriale e attività prestate nelle degenze.

L’attività ambulatoriale si svolge tutti i giorni dalle ore 8.30 alle ore 16.00; nel corso di tale attività vengono visitati pazienti in trattamento, pazienti che hanno terminato le cure e che sono in controllo.

Inoltre, sono previsti 6 posti per “Prima visita oncologica” ogni settimana. Tali prestazioni avvengono in convenzione con il SSN e possono essere prenotate telefonicamente al n° (+39) 02.2390 2150  (Lun-Ven 9.00 -10.00) oppure via email all’indirizzo amo@istitutotumori.mi.it

Per ogni tipo di prenotazione (anche telefonica) è necessario disporre della  tessera sanitaria, della prescrizione medica recante il quesito clinico e del codice fiscale.

Una volta programmata la visita, si richiede al Paziente, all’ingresso in Istituto, di recarsi presso il CUP per l’accettazione. Il personale amministrativo darà indicazioni sul luogo della visita.

Nell’ambito della multidisciplinarietà richiesta dalla patologia vengono effettuati due ambulatori di prime visite con i Colleghi della Radioterapia, i Chirurghi maxillo-facciali e Otorinolaringoiatri, rispettivamente nei giorni di martedì e giovedì dalle 14.00 alle 16.00. Anche queste prestazioni sono effettuate in convenzione con il SSN e possono essere prenotate telefonicamente al n° (+39)02.2390 1. La visita ambulatoriale costituisce il primo accesso alla struttura.

La parte della struttura dedicata alla degenza, è sita al 3° piano del blocco F ed è dotata di 7 posti letto. Il reparto di degenza è costituito da camere con 2 letti con bagno in camera. La degenza è riservata ai Pazienti che devono effettuare un trattamento terapie mediche specifiche e/o di supporto nel corso delle terapie integrate di chemio-radioterapia e di tutte le fasi della malattia.

  • Neoplasie del distretto testa e collo (rinofaringe, orofaringe, cavo orale, ipofaringe, laringe; seni paranasali)
  • Neoplasie delle ghiandole salivari
  • Neoplasie della cute (non melanomi)
  • Neoplasie della tiroide