Struttura Complessa Chirurgia Generale Indirizzo Oncologico 3 (Senologia)

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

La Struttura Complessa di Senologia tratta tutti gli aspetti clinici e di ricerca clinico-scientifica che riguardano la patologia mammaria in generale e le neoplasie della mammella in particolare; nell'ambito degli aspetti clinici della patologia mammaria spazia dalla diagnostica alla terapia in stretta collaborazione con le strutture di diagnostica per immagini, di radiologia interventistica per microbiopsie in ecografia e stereotassi, fino alla ricostruzione post-chirurgica in collaborazione con la struttura di chirurgia plastica e ricostruttiva Particolare interesse è dato all'aspetto riabilitativo, in collaborazione con le strutture specifiche. La struttura costituisce il fulcro di un'intensa attività multidisciplinare e interdivisionale che si configura come vera e propria “Breast Unit”. La cura e l'assistenza della patologia mammaria prevedono ripetuti incontri collegiali e multidisciplinari di discussione e tutte le decisioni diagnostiche e terapeutiche sono condivise all'interno di un team (radiologo, patologo, radioterapista, oncologo medico).

L'attività si sviluppa sia in regime di ricovero, con 20 letti di degenza ordinaria e 5 sale operatorie settimanali, sia in regime ambulatoriale, con 4 sale settimanali di Day Hospital e di One Day Surgery. Il volume di attività assistenziale è ai vertici nazionali ed europei e costituisce punto di riferimento europeo. La qualità dei servizi offerti è costantemente verificata, la casistica attentamente valutata e i risultati ottenuti sono certificati da numerose pubblicazioni scientifiche.

L'attività di ricerca clinico-scientifica è all'avanguardia sul piano nazionale e internazionale, testimoniata dal prestigio delle pubblicazioni e dalle partecipazioni a congressi di alto livello. Il campo fondamentale d'impegno è la ricerca traslazionale, cioè la possibilità di trasformare in modo rapido ed efficace i risultati della ricerca di base della Fondazione, di riconosciuta altissima qualità internazionale, in presidi diagnostici e terapeutici disponibili ed efficaci. Per questo motivo, è regolarmente offerta la possibilità di accedere a studi clinici controllati che prevedono trattamenti e metodiche innovative accanto o in alternativa ai trattamenti tradizionali.

 

Responsabile:

Secondo Folli

Telefono:

Email:

Struttura Complessa Chirurgia Generale Indirizzo Oncologico 3 (Senologia)

Direttore

Come prenotare
Per prenotare un appuntamento presso i nostri ambulatori o modificare una prenotazione già stabilita è necessario contattare il numero 02 2390 1. È comunque necessaria la presentazione di impegnativa mutualistica da parte del medico curante, almeno per la prima volta che si esegue un accesso in Istituto.

La Struttura Complessa di Senologia articola la sua attività ambulatoriale di visite e consulenze nei seguenti ambulatori:

Ambulatorio Prime Visite (stanza “L”) 
Tutti i giorni feriali la mattina (dalle ore 09.00 alle 13.00). In questo ambito è svolta da uno specialista un'attività di prime visite (pazienti non noti all'INT) con quesiti di diagnosi e terapia per patologia mammaria e urgenze inviate dal medico curante, nonché urgenze richieste da pazienti in controllo con problematiche estemporanee. 

Ambulatorio Visite di Follow-up (stanza “H”)
Tutti i giorni feriali la mattina (dalle ore 8.15 alle 13.00). In questo ambito è svolta da uno specialista una valutazione di pazienti trattati per carcinoma della mammella e in regolare follow-up clinico-strumentale. 

Ambulatorio “Tumori Ereditari” (stanza “M”) 
Dal lunedì al giovedì la mattina (dalle ore 9.00 alle 13.00). In questo ambito uno specialista effettua visite per la sorveglianza di pazienti ad alto rischio eredo-familiare per carcinoma della mammella in stretta collaborazione con la struttura di Genetica Medica. 

Ambulatorio “progetto PREMIO(stanza D) 
Il lunedì pomeriggio (dalle ore 14.00 alle 16.00). In questo ambito è stato attivato uno spazio dedicato a pazienti in pre-menopausa con pregresso carcinoma della mammella e attualmente in menopausa indotta da terapia adiuvante e specificamente ormonale con lo scopo di porre adeguata attenzione e ascolto alle problematiche correlate.
Informazioni sul Progetto PREMIO 

Ambulatorio “PTER” (stanza M) 
In questo ambito di Programmazione Terapeutica (PTER), il mercoledì e il venerdì dalle ore 14.00 alle 16.00, sono esaminati e discussi, da un chirurgo della S.C. di Senologia e da un oncologo della S.C. di Oncologia Medica, casi di pazienti già visitate presso i nostri ambulatori o afferenti da servizi diagnostici, che dopo accertamenti clinici, strumentali o cito-istologici, presentando un quadro clinico di patologia mammaria complesso (per estensione loco-regionale e/o a distanza) necessitano di un riesame collegiale per una corretta impostazione terapeutica. 

Ambulatorio “PRIC” (stanza N)
In questo ambito di Programmazione Ricostruttiva (PRIC), il giovedì pomeriggio dalle ore 14.00 alle 15.00, sono valutati collegialmente, da un chirurgo della S.C. di Senologia e da un chirurgo plastico della S.C. di Chirurgia Plastica, casi di pazienti che necessitano di un approccio congiunto di entrambe le specialità, sia per ragioni ricostruttive o riparative di interventi demolitivi, sia per rimodellamenti mammari per un ottimale risultato estetico. 

Ambulatorio “PRAD(stanza M) 
In tale ambito (il lunedì, il martedì e il giovedì dalle ore 14.00 alle 16.00) sono valutati da un chirurgo della S.C. di Senologia casi di pazienti giunte alla prima osservazione dei colleghi di Radiologia Senologica che hanno posto diagnosi mediante accertamenti radio-guidati (Mammotome, FNAB sotto guida eco, o altro) e che necessitano di un consulto per una corretta programmazione terapeutica o di follow-up. 

Ambulatorio Medicazioni (stanze H-L) 
In questo ambito tutti i pomeriggi dalle ore 14.00 alle 16.00 sono effettuate le medicazioni e il controllo di pazienti dimessi da pochi giorni dalla S.C. di Chirurgia Senologica. 
 

Neoplasie della Mammella

Pubblicazioni Chirurgia generale indirizzo oncologico 3 (Senologia)