Scientific Report 2018

Scientific Report 2018_Executive Summary

Clicca sulla copertina per sfogliare lo Scientific Report

 

L’edizione del Scientic Report 2018 – Executive Summary, come parte del nuovo e rinnovato progetto editoriale Scientific Report, fornisce i risultati di ricerca disponibili per l'anno 2018 e considera il processo che ha portato alle 4 nuove linee di ricerca INT:

1) prevenzione primaria, secondaria e diagnosi precoce;

2) medicina di precisione e innovazione tecnologica (farmacologica e non);

3) complessità e tumori rari;

4) studi di efficacia e "outcome research".

Le nuove quattro linee di ricerca rappresentano una fondamentale guida per la pianificazione delle iniziative attuali e future ponendo l’accento sulla ricerca traslazionale in cui le attività di ricerca e l'assistenza sanitaria sono collegate attraverso programmi multidisciplinari progettati e coordinati da team di ricerca con differenti background clinici e scientifici.
La produzione scientifica nel 2018 ha registrato una tendenza al rialzo secondo tutti gli indicatori convenzionalmente utilizzati per classificare e valutare l'attività di ricerca: gli studi clinici condotti nel 2018 sono stati 667, con un aumento del numero di pazienti inseriti in studi clinici e protocolli di ricerca. Nel 2018 abbiamo pubblicato 722 articoli scientifici con IF totale 5220,2.
In questo anno INT ha inoltre aumentato il peso e l'autorità sia a livello internazionale, investendo sulla creazione di una rete di relazioni con i principali Centri oncologici europei, come Cancer Core Europe (CCE) e Organization of European Cancer Institues (OECI), sia a livello nazionale, intensificando il suo impegno con le reti di eccellenza come Alleanza Contro il Cancro, Rare Cancer Network e la Rete Ematologica della Lombardia. 

Tutte queste attività hanno portato risultati importanti, testimoniati dal numero crescente di pubblicazioni, progetti concessi a livello nazionale e internazionale e numero di studi clinici, risultati eccezionali che sono stati possibili grazie all'impegno sinergico della presidenza, della direzione generale e di tutti i ricercatori, i medici e il personale amministrativo.

Giovanni Apolone
Direttore Scientifico

 

Per consultare i precedenti Scientific Report Clicca qui