Struttura Complessa Ginecologia Oncologica

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

L’Oncologia  Ginecologica  rappresenta  una  delle   scuole chirurgiche  di più antica  tradizione  in Italia  ed Europa  e dal 1999 è diretta dal Dott. Francesco Raspagliesi. La struttura si occupa  della  diagnosi, del trattamento chirurgico e  chemioterapico delle neoplasie  ginecologiche integrando le proprie competenze con quelle di Radiologi, Anatomo-Patologi, Radioterapisti e Oncologi Medici e  Ricercatori specificatamente  dedicati alle patologie  ginecologiche. La struttura è così in grado di offrire al paziente una valutazione multidisciplinare  del trattamento più efficace  con particolare  attenzione  alla preservazione delle funzioni riproduttive . Il  rispetto della  qualità della vita  dopo l’intervento chirurgico radicale costituisce  uno dei campi di ricerca più importanti per la  Struttura che ha   sviluppato tecniche chirurgiche  innovative per minimizzare gli effetti della chirurgia oncologica.
La Struttura  Complessa è un centro di riferimento nazionale ed internazionale per il trattamento chirurgico di tutte le principali patologie oncologiche dell’apparato genitale  femminile. Alle donne affette  da queste neoplasie vengono proposte una vasta gamma di possibilità terapeutiche innovative che coprono tutte le varie fasi della malattia con un elevato standard qualitativo. Infatti l’attività dell’unità di Ginecologia è continuamente rivolta all’elevazione degli standard assistenziali e terapeutici e  allo sviluppo di nuove procedure per la diagnosi precoce della patologia primaria e delle metastasi. Numerosi protocolli di ricerca clinica  sono attualmente in corso e  condotti in collaborazione con altri organi internazionali di ricerca.


L’attività clinica e di ricerca si diversifica nei seguenti programmi:

  • Tumori dell’ovaio: Diagnosi, terapia chirurgica e chemioterapia  
  • Tumori dell’utero: Diagnosi precoce, chirurgia e chemioterapia
  • Tumori della cervice uterina: Diagnosi precoce, chirurgia ambulatoriale radicale e chemioterapia
  • Tumori della  vulva: Diagnosi, chirurgia ambulatoriale e radicale


La nostra Struttura è attualmente referente per il progetto regionale della Rete Oncologica Lombarda ed è stata accreditata dalla Società Europea di Oncologia Ginecologica (ESGO) per il training specialistico in questo campo.

Responsabile:

Francesco Raspagliesi

Telefono:

Email:

Struttura Complessa Ginecologia Oncologica

È necessario inizialmente prenotare una Prima Visita Ginecologica al numero 02 2390 1 (CUP).

Tale visita viene fissata entro un massimo di 2-3 giorni.

Le visite vengono eseguite al Lunedì e al Venerdì presso gli ambulatori generali siti al piano -1 (stanze A, B e Z) dell'Istituto.

Gli ambulatori di ginecologia comprendono:

  • Ambulatorio per le patologie HPV correlate. Diagnosi e trattamento di tutte le patologie ginecologiche conseguenti alla infezione da HPV.
  • Ambulatorio per la diagnosi precoce delle neoplasie del corpo dell'utero (endometrio). Procedure diagnostiche (ecografia, sonoisterografia, isteroscopia) utili nella diagnosi precoce dei tumori del corpo dell'utero.
  • Ambulatorio tumori ginecologici. Rivolto alle donne con diagnosi di neoplasia sospetta o accertata a carico della vulva, della vagina, della cervice uterina, dell'endometrio, e delle ovaie per il corretto inquadramento diagnostico e l'avvio del trattamento.
  • Ambulatorio di chirurgia laser del basso tratto genitale femminile. Presso il day hospital chirurgico si trattano le neoformazioni del collo dell'utero, della vagina, della vulva.
  • Ambulatorio per i tumori familiari.

Tumori dell’ovaio: Diagnosi, terapia chirurgica e chemioterapia  

Tumori dell’utero: Diagnosi precoce, chirurgia e chemioterapia

Tumori della cervice uterina: Diagnosi precoce, chirurgia ambulatoriale radicale e chemioterapia

Tumori della  vulva: Diagnosi, chirurgia ambulatoriale e radicale

Approfondimenti