Laura Cattaneo

Presentazione:

Mi sono laureata in Medicina e Chirurgia nel 1998 presso l’Università degli Studi di Milano; nello stesso ateneo sono stata abilitata all’esercizio della professione nel 1999 e mi sono specializzata in Anatomia e Istologia Patologica nel 2004. Ho conseguito un master di II livello in Senologia presso l’Istituto Europeo di Oncologia nel 2005 dove nello stesso anno ho partecipato al progetto di ricerca “Studio dell’insorgenza di resistenza al Tamoxifen in pazienti con carcinoma della mammella trattate con terapia endocrina” (2004-2005). La mia carriera da dirigente medico Anatomopatologo è iniziata nel gennaio 2007 presso il Servizio di Medicina di Laboratorio all’IRCCS MultiMedica Holding. A gennaio 2008 mi sono trasferita presso il Dipartimento di Medicina di Laboratorio s.c. Anatomia Patologica dell’attuale A.S.S.T. Papa Giovanni XXIII di Bergamo svolgendo attività di diagnostica istologica a tutto tondo (inclusa quella derivante dall’attività autoptica ed intraoperatoria con costante servizio di pronta disponibilità per idoneità al prelievo di organi a scopo di trapianto terapeutico) con attribuzione dell’incarico professionale di elevata specializzazione nel 2017. Mi sono dedicata a progetti di ricerca in prevalenza con gruppi clinici impegnati nello studio e nel trattamento del melanoma cutaneo: nell’ambito di queste collaborazioni sono stata patologo referente per l’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo per il progetto di ricerca EORTC-Melanoma sui melanomi dedifferenziati-indifferenziati e per il Consorzio Internazionale “MelaNostrum” (per lo studio dell’epidemiologia genetica del melanoma cutaneo nel Sud Europa, coordinato dall’NIH); negli stessi anni sono stata membro dell’Intergruppo Melanoma Italiano (IMI) dove ho partecipato a gruppi di ricerca relativamente alla caratterizzazione anatomo-patologica e all’identificazione di fattori prognostici e predittivi nel melanoma cutaneo. Dal 2010 al 2019 sono stata professore a contratto di ‘Anatomia’ presso il Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia, Università degli Studi di Milano – Bicocca. Nel 2018 ho conseguito un master di I livello in ‘Metodologie di Anatomia Patologica per lo studio dei Biomarcatori Predittivi di Risposta Terapeutica presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Da agosto 2019 presto servizio nella Struttura Complessa di Anatomia Patologica 1 della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano come referente per la patologia Gastro-Entero-Pancreatica, della Patologia Epato-Biliare e dei Tumori Neuroendocrini: nel contesto di quest’ultima area oncologica il mio reparto è riferimento nazionale ed internazione essendo stato riconosciuto dal 2010 centro di Eccellenza Europeo – ENETS e io sono il patologo referente per i Tumori Neuroendocrini anche nel contesto del suddetto centro di eccellenza. Sono inoltre patologo referente per gli studi clinici INT 129/19 (determinazione dell’immunogenicità dei tumori colo-rettali caratterizzati da stabilità dei microsatelliti), 78/17 (valutazione degli effetti di una dieta antiinfiammatoria di 6 mesi sulla modulazione dell’infiammazione intestinale e sistemica in soggetti affetti da FAP) e 103/19 (generazione di colture 3D da espianti intestinali in pazienti affetti da FAP sottoposti a colectomia).

Leggi le pubblicazioni scientifiche

 

Laura Cattaneo

Medico

Email :

laura.cattaneo@istitutotumori.mi.it