Struttura Semplice Dipartimentale Attività di Rianimazione e terapia intensiva - nutrizione parenterale

$viaIndirizzoStruttura.getData()

Descrizione:

La struttura di Nutrizione Clinica ha come obiettivo la cura e la prevenzione della malnutrizione nel paziente affetto da patologia neoplastica, al fine di ottimizzare le cure oncologiche e di garantire un'accettabile qualità di vita. La struttura di Nutrizione Clinica opera secondo le Linee Guida della Società Europea di Nutrizione Clinica e metabolismo, collaborando trasversalmente con tutte le strutture mediche e chirurgiche dell'istituto, garantisce ai pazienti con problemi nutrizionali, una completa valutazione dello stato nutrizionale, la stesura di un programma comprensivo di counselling, nutrizione enterale e parenterale ed il monitoraggio dello stato nutrizionale durante tutto l'iter terapeutico oncologico. In particolare vengono trattati i pazienti con patologie ad elevato rischio di malnutrizione quali:

  • neoplasie del tratto gastroenterico (stomaco, pancreas e vie biliari);
  • neoplasie del peritoneo (mesotelioma e pseudo mixoma e carcinosi);
  • neoplasie del tratto testa collo (cavo orale, faringe, laringe, esofago). 

 

Vengono inoltre trattati pazienti liberi da malattia oncologica, ma affetti da complicanze croniche dei trattamenti subiti quali:

  • enterite attinica;
  • sindrome da intestino corto;
  • disfagia da esiti di radioterapia. 

 

La struttura è centro di riferimento per la nutrizione artificiale domiciliare, e dove necessario proseguire il programma nutrizionale oltre il periodo ospedaliero, la struttura garantisce la corretta impostazione, formazione e prosecuzione della terapia nutrizionale anche dopo la dimissione ospedaliera.

Responsabile:

Cecilia Gavazzi

Telefono:

Email:

Struttura Semplice Dipartimentale Attività di Rianimazione e terapia intensiva - nutrizione parenterale

Responsabile

Modalità di accesso per pazienti ambulatoriali

Prenotare prime visite nutrizionali al Centro Unico di Prenotazione: (+39) 02.2390 1
Le prime visite si effettuano in ambulatorio generale, stanza C, il giovedì dalle 14 alle 16.  
Le visite di controllo si effettuano in ambulatorio generale, stanza C, il mercoledì dalle 9 alle 13.  

Il paziente deve presentarsi munito di richiesta del Medico di Medicina Generale e della documentazione clinica
di cui è in possesso.