News ricerca



I LUNEDÌ DELLA RICERCA

Informazione dal mondo dell'Oncologia

I LUNEDÌ DELLA RICERCA rappresentano un appuntamento fisso della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori (INT) durante il quale verranno illustrati i risultati degli studi svolti dall’INT in tema di ricerca scientifica. Il numero delle pubblicazioni dell’Istituto che appaiono su importanti riviste internazionali è in costante aumento, solo nel 2017 ha raggiunto i 702 articoli con un IF medio di 4,808. Ecco perché con questa iniziativa si intende dare visibilità a tutti gli articoli pubblicati,  in media 12-15 a settimana, proponendo anche un focus su quelli di maggiore interesse in base a criteri di valutazione oggettiva (IF, valore della rivista, presenza di autori INT primo /ultimo o corresponding). Lo studio oggetto del focus sarà anche inviato alla stampa generalista e specializzata con l’obiettivo di creare un appuntamento informativo settimanale di aggiornamento..



La Giornata della Ricerca: La ricerca intelligente: la sfida dei primi novant'anni di INT continua

COMUNICATO STAMPA

Giornata della Ricerca 2018
LA RICERCA INTELLIGENTE: AL VIA IL PROGRAMMA QUADRIENNALE DELLA RICERCA ONCOLOGICA

  • Sono state formulate quattro innovative linee di ricerca: prevenzione primaria, secondaria e diagnosi precoce; medicina di precisione e innovazione tecnologica farmacologica e non; complessità e tumori rari; Ricerca sanitaria e “outcome research”.
  • Grazie al 5 per mille nel biennio 2016-2017 sono stati raccolti cinque milioni di euro. La somma è stata destinata a otto Progetti di ricerca che per la prima volta vengono raccontati dai Ricercatori stessi.
  • L’INT è in una fase positiva di tendenza al rialzo per quanto riguarda la produzione scientifica. Nel 2016 sono stati pubblicati 693 articoli scientifici (3,744 i.f.) e 702 nel 2017, con un i.f 4,808
  • Ricerca scientifica e filosofia si fondono con un unico obiettivo: la personalizzazione delle terapie. Lectio Magistralis del professore di Filosofia della Scienza Mauro Ceruti, autore del saggio “Il tempo della complessità”.

 

 



Tumore al seno e obesità, un legame pericoloso che aumenta il rischio di recidive

Comunicato stampa: Tumore al seno e obesità, un legame pericoloso che aumenta il rischio di recidive
La somministrazione di un farmaco antinfiammatorio durante la rimozione del carcinoma mammario è associata alla riduzione del rischio di recidiva nelle pazienti sovrappeso e obese. Lo ha dimostrato uno studio nato da una collaborazione internazionale tra ricercatori italiani e belgi che apre prospettive alla ricerca di potenziali nuove cure. È noto da tempo che l’obesità e il sovrappeso sono associate a una prognosi peggiore delle pazienti con tumore al seno: il rischio di mortalità è di circa 1,33 volte superiore nelle pazienti obese rispetto a quelle di peso nella norma, come ha confermato anche una recente meta-analisi.
Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
Via G. Venezian, 1 - 20133 Milano



Trapianto di fegato per tumore: arriva il primo algoritmo che prevede il risultato

COMUNICATO STAMPA

  • L’algoritmo, interamente “made in Italy”, è in grado di prevedere il risultato del trapianto, a cinque anni, in ogni singolo paziente affetto da tumore epatico con precisione mai raggiunta prima
  • Lo studio, appena pubblicato su Gastroenterology, conferma l’applicabilità sui pazienti di tutto il mondo
  • Il trapianto di fegato per tumore ha numeri in crescita impressionante a livello mondiale, e al momento, oltre il 40% dei pazienti in lista di attesa in Italia sono portatori di un tumore.



Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!