News istituto

Servizio Civile Nazionale in Istituto, aperto il bando 2017 per la selezione dei volontari

Milano, 30 maggio 2017. Avete un'età compresa tra i 18 e i 28 anni? Siete laureati (o laureandi)? State pensando a una esperienza professionale e umana in Istituto? Il Servizio Civile può fare al caso vostro. È stato pubblicato sul sito internet dell'Ufficio per il Servizio Civile Nazionale il nuovo "Bando 2017 per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile in Italia o all'estero". Nell'ambito del Bando, l'Associazione Italiana Malati di Cancro (AIMaC), in collaborazione con la Federazione Italiana delle Associazioni di Volontariato in Oncologia (FAVO), recluta volontari per tre progetti nazionali. Uno di questi, l'Informacancro Nord 2017, coinvolge in modo diretto la Fondazione. Presso l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, infatti, è attivo uno dei Punti Informativi del Servizio Nazionale di Accoglienza e Informazione in Oncologia (SION), dove sono presenti i volontari dell'AIMaC.

Dopo un breve periodo di formazione, i volontari sono normalmente impiegati nelle attività di ascolto e accoglienza dei pazienti oncologici e dei loro familiari. Devono fornire una informazione mirata e personalizzata sulla patologia dei malati, sui trattamenti terapeutici ricevuti e sugli eventuali effetti collaterali; inoltre devono saper indicare i benefici previsti dalla legge in ambito lavorativo, previdenziale e assistenziale. Il lavoro dei volontari, all'interno di una equipe multidisciplinare, consiste nell'offrire alle persone assistite, ai loro familiari o amici l'opportunità di essere ascoltati e di esprimere eventuali bisogni di sostegno o assistenza. Si tratta di un ruolo di mediazione molto importante tra chi produce le informazioni - in questo caso il personale medico e infermieristico dell'Istituto - e chi ne fruisce.

Il Servizio Civile dura 12 mesi con un impegno di 30 ore settimanali e un rimborso mensile di 433,80 euro. È possibile presentare le domande fino al 26 giugno 2017, entro le ore 14.00, per un solo progetto di Servizio Civile. L'Istituto Nazionale dei Tumori offre la disponibilità di 4 posti presso il Punto Informativo interno. Il Bando, le schede sintetiche dei progetti, le modalità e le sedi presso cui è possibile presentare domanda sono online nella sezione Servizio Civile del sito web AIMaC e nella Sezione News del sito web della FAVO. Per quanto ci riguarda, le domande di partecipazione al Bando devono essere indirizzate all'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano - Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) - e consegnate a mano o tramite raccomandata a/r o tramite PEC insieme alla copia di un documento di riconoscimento valido entro il termine previsto.

Elenco dei documenti utili:
Scheda sintetica del progetto Informacancro Nord 2017 (PDF)
Bando Nazionale 2017 (PDF)
Domanda di ammissione (PDF)
Dichiarazione dei titoli  (PDF)
Ricevuta per le domande consegnate a mano (PDF)
Sedi e protocollo 2017 (PDF)

Se vuoi visitare la pagina "Progetto InformaCancro - Ufficio Sirio - AIMaC"  clicca qui

 

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
• PEC: urp@pec.istitutotumori.mi.it




Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!