News per il paziente

Momento musicale presso l'Hospice dell'Istituto Nazionale dei Tumori

Momento Musicale in Hospice
Hospice "Virgilio Floriani"
Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori
via Venezian, 1.- 20133 Milano

Con frequenza mensile, nell’Hospice dell’Istituto dei Tumori, “Virgilio Floriani”, i volontari della LILT organizzano il Momento musicale che si svolge nel pomeriggio nell’Hospice stesso.  Si esibiscono musicisti che donano gratuitamente il loro talento a sostegno degli obiettivi delle cure palliative, ma soprattutto ai pazienti e ai loro parenti offrendo a tutti un momento di normalità; assistono anche infermieri e medici.

Prossimo appuntamento:

Sabato 16 marzo 2019 alle ore 15.30

Oggi il secondo evento della stagione dell’orchestra La Verdi (www.laverdi.org) all’interno del nostro Hospice. Si esibiscono Elena Piva, prima arpista e Luca Stocco primo oboe de La Verdi. Un incontro di due strumenti di grande personalità sinfonica come la dolcezza dell’arpa e la forza dell’oboe che si uniscono nelle note di musica straordinariamente intensa e coinvolgente. I brani che oggi ascoltiamo sono un grande dono di talento e armonia.

Johann Sebastian Bach Suite per arpa e oboe. Allegro della Cantata BWV 75 Die Elenden sollen essen (I poveri devono mangiare). Segue Adagio dalla Cantata BWV 170 Vergnugte, beliebte Seelenlust (Diletta quiete, amata gioia dell’anima). Si conclude con Andante dalla Cantata BWV 147 Herz und Mund und Tat und Leben (Cuore e bocca e azione e vita).

Wolfgang Amadeus Mozart. Arie d’opera. “Deh, vieni alla finestra” da Don Giovanni, prosegue e termina con “Voi che sapete” da Le nozze di Figaro.

Gaetano Donizetti. Sonata per oboe e arpa. Andante - Allegro

Gioachino Rossini. “Ecco ridente in cielo” da Il barbiere di Siviglia

Benjamin Britten. Dalle Sei metamorphosen after Ovid per oboe solo. (Brani ispirati alle Metamorfosi di Ovidio. Il primo movimento, Pan, tratta la figura mitologica di questa divinità, a metà tra uomo e una capra raffigurato con il classico flauto. La sua figura viene rappresentata da un ritmo libero ed evocativo. Nel quarto movimento la musica non è descrittiva della divinità ma ricrea idealmente il vocìo e il chiacchiericcio dei baccanali, le feste che la divinità dedicava a sé stesso.

Pietro Domenico Parisi. Toccata dalla Sonata per arpa in La maggiore. (Molto conosciuta dagli italiani perché utilizzata dalla RAI per sottolineare con le sue note i famosi “intervalli” televisivi alla scoperta del Bel Paese).

Vittorio Monti. Czardas. (Brano celebre che si ispira ad una melodia di danza popolare ungherese).

I musicisti, prima dell’esecuzione, dialogano con il pubblico presentando i vari brani e ci accompagnano nella bellezza della loro musica.

 

Il Momento musicale è aperto anche a chi frequenta l’Istituto o ai parenti dei degenti.

 

Per maggiori informazioni:

Locandina Momento Musicale 16 marzo - (scarica PDF)
Locandina Stagione Musicale 2018- 2019 (scarica PDF)
Visita la pagina del Momento Musicale in hospice (clicca qui)




Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!