Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

Struttura Complessa Radioterapia 1


Direttore:
Riccardo Valdagni

Telefono:
(+39) 02.2390 2474

Fax:
(+39) 02.2390 2472

Mail:
segreteria.radioterapia1
@istitutotumori.mi.it

La radioterapia è un trattamento oncologico che utilizza radiazioni ionizzanti ad alta energia con l’intento di distruggere le cellule tumorali con sempre maggiore attenzione alla salvaguardia dei tessuti sani.

Le radiazioni ionizzanti vengono indirizzate sulle cellule tumorali al fine di danneggiarne il DNA.  Anche le cellule sane presenti nel campo di trattamento possono subireun ugual danno, ma esse dispongono di efficaci  meccanismi  di riparazione, a differenza delle cellule neoplastiche, per le quali un danno è più facilmente irreversibile.

Nella S.C. Radioterapia 1 sono curate tutte le neoplasie, dalle più comuni (tumori della mammella, della prostata, del polmone, del retto, linfomi) alle più rare (sarcomi delle parti molli, tumori dell'età pediatrica).

Afferiscono alla S.C. Radioterapia 1 le Strutture Semplici di:

 

I percorsi di diagnosi e di cura delle diverse patologie sono condivisi, durante visite multidisciplinari settimanali e/o discussioni collegiali dei casi, tra gli specialisti coinvolti (chirurghi, oncologi radioterapisti, oncologi medici, anatomo-patologi, radiologi, terapisti del dolore, ecc.).

Un’ulteriore  condivisione di indicazioni e scelte di trattamento delle situazioni cliniche più complesse trova spazio in periodici incontri tra gli oncologi radioterapisti afferenti alla struttura.

Le Strutture di Radioterapi aOncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano dispongono di 7 acceleratori lineari e di un apparecchio per brachiterapia ad alto rateo di dose (HDR), con la possibilità di assicurare tecniche altamente sofisticate quali l'intensità modulata del fascio (IMRT), il Rapid-ARC, la stereotassi (radiochirurgia) e di perfezionarle attraverso la “radioterapia guidata dalle immagini” (IGRT). Nel 2013, è stato acquisito TRUE BEAM,  un nuovo acceleratore lineare ad alta tecnologiache, grazie a peculiari caratteristiche di erogazione della dose, consente velocità di esecuzione dei trattamenti di elevata accuratezza. E’ stata inoltre perfezionata l’applicazione del sistema di localizzazione Calypso 4D, uno strumento per migliorare la precisione del posizionamentodel paziente e del trattamento del carcinoma prostatico.

Dall’aprile 2014 presso la S.C. Radioterapia 1 sono state attivate risorse specifiche per le prime visite di pazienti che necessitino di radioterapia a finalità palliativa ( AmARAnta, Ambulatorio per l’Attivazione di Radioterapia Antalgica/palliativa ) .

La possibilità di offrire un risposta tempestiva al dolore ed ai sintomi correlati alla malattia si inserisce nei programmi di facilitazione dei percorsi per i pazienti con neoplasia avanzata.

Staff

Protocolli di ricerca clinici aperti all'arruolamento

Pubblicazioni

Per una visita

Altre informazioni per il paziente

Attività Clinica

Per la quasi la totalità delle patologie afferenti all’Istituto, sono presenti dei percorsi diagnostico terapeutici che includono la radioterapia.

Leggi tutto

Attività di Ricerca

La ricerca clinica della Radioterapia Oncologica 1 ha lo scopo di ottimizzare e migliorare le terapie condotte con radiazioni ionizzanti per i pazienti affetti da tumore della mammella, tumori genitourinari, tumori gastrointestinali, tumore del polmone, tumore del’osso, sarcomi dei tessuti molli, linfomi e tumori dell’età pediatrica che vengono trattati all’Istituto secondo protocolli nazionali ed internazionali.

Leggi tutto

Attività Didattica

La S.C. di Radioterapia Oncologica 1 prevede e realizza attività di costante aggiornamento e formazione rivolte al personale interno.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento: 12-10-2015 13:15:03

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!