Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

Struttura Semplice Terapia Medico Nucleare ed Endocrinologia

Responsabile:
Ettore Seregni

Mail:
ettore.seregni@istitutotumori.mi.it

Telefono:
(+39)02.2390 2688

Fax:
(+39)02.2390 3739

Degenza Medico - Nucleare:
L’Unità è attiva da oltre 20 anni e nel tempo ha potuto assicurare trattamenti clinici complessi a moltissimi pazienti oncologici differenziando la sua attività su diverse tipologie di tumori. Il reparto è dotato di 4 camere con 6 letti di degenza. Nel dettaglio vengono effettuati i seguenti trattamenti:

  • terapia con radioiodio delle neoplasie tiroidee;
  • terapia con analoghi radiomarcati della somatostatina nei tumori neuroendocrini dell’adulto;
  • terapia con analoghi radiomarcati delle catecolamine (131I-mIBG) nei tumori neuroendocrini pediatrici e dell’adulto;
  • terapia con Zevalin® (90Y-Ibritumomab tiuxetan) nei linfomi non-Hodgkin;
  • terapie con radiofarmaci osteotropi nei pazienti con localizzazioni scheletriche metastatiche;
  • terapia loco-regionali mediante infusione nell’arteria epatica di microsfere marcate con radio-ittrio in pazienti con epatocarcinoma.



Attività ambulatoriale:

Viene svolta con cadenza quotidiana e si differenzia in 3 tipologie:

  • ambulatori di endocrinologia: vengono valutati pazienti portatori di problematiche endocrinologiche sia primitive che insorte conseguentemente a patologie oncologiche. Un aspetto caratterizzante é quello auxologico che considera i pazienti in età pediatrica, portatori di deficit endocrini secondari a neoplasie del sistema nervoso centrale o ai trattamenti anti-neoplastici instaurati. Quest'ultima attività viene svolta con modalità multidisciplinare in stretta collaborazione con i colleghi dell'Oncologia Pediatrica;
  • ambulatori di medicina nucleare: rivolti a pazienti sottoposti o da sottoporre, a trattamenti medico-nucleari, in particolare pazienti portatori di neoplasie tiroidei e di tumori neuroendocrini;
  • ambulatori  multidisciplinari di patologia tiroidea: vengono considerati pazienti affetti da patologia tiroidea che, rivolgendosi per la prima volta a questi Istituto, necessitano di una valutazione clinico-terapeutica sia di tipo medico-endocrinologico e chirurgico. In questi ambulatori é prevista la presenza di uno specialista chirurgo (Otorinolaringoiatria o Chirurgo Maxillo-Facciale) e di uno specialista competente di patologia tiroidea (Endocrinologo o Medico-Nucleare).


 
Pubblicazioni (scarica PDF)

Attività Clinica

La struttura di Terapia Medico Nucleare  ed Endocrinologia esegue ogni anno circa 400 trattamenti medico-nucleari in regime di ricovero ordinario e circa 3500 prestazioni ambulatoriali.

Ricerca clinica

La struttura è coinvolta in numerosi progetti di ricerca che riguardano principalmente lo studio delle neoplasie tiroidee, dei tumori neuroendocrini, la terapia delle metastasi ossee con nuovi radio farmaci, lo sviluppo di nuove possibilità di trattamento medico-nucleare dei tumori solidi ed ematologici. Tale attività é testimoniata dalla pubblicazione di oltre 350 lavori scientifici.

Attività di formazione

Prevede la partecipazione a convegni, congressi e seminari, lo svolgimento di attività di didattica nell'ambito di corsi e master universitari di specializzazione e non da ultimo la stesura di linee guida sia nazionali che internazionali.

Ultimo aggiornamento: 08-05-2015 09:50:16

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!