Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

S.S. Chirurgia del Testicolo > Tumore del testicolo

Tumore del testicolo

Il tumore del testicolo è una malattia nel complesso rara, ma è tuttavia la più frequente del giovane adulto ed ha un’incidenza  in aumento in tutta Europa (Italia inclusa).

Il tumore del testicolo è nella stragrande maggioranza dei casi un tumore germinale, che origina dalle strutture che producono il seme umano. Questi tumori si distinguono in due grandi gruppi, il seminoma e il non-seminoma, il quale include una varietà di istologie (carcinoma embrionale, teratoma maturo, teratoma immaturo, tumore del sacco vitellino, coriocarcinoma) che possono presentarsi in forma singola o combinata, potendo anche includere una proporzione di seminoma. In circa il 5% dei casi è invece un tumore stromale, che origina dalle cellule di supporto del testicolo (cellule del Leydig e cellule del Sertoli).

Non è possibile individuare cause altamente specifiche per questa malattia, ma alcune condizioni hanno una più frequente associazione con la comparsa di tumore del testicolo. Tra queste il criptorchidismo, la ritenzione del testicolo, l’ipotrofia testicolare.

È una malattia a prognosi molto favorevole, ed ha un’attesa di guarigione straordinariamente elevata (circa il 90%), quando diagnosi, trattamento e monitoraggio successivo al trattamento sono eseguiti al meglio delle possibilità.

L’impatto della malattia alla diagnosi costituisce uno scenario del tutto peculiare, colpendo tipicamente individui all’inizio o nel pieno della loro vita sociale, lavorativa ed affettiva, e può avere ripercussioni importanti sugli aspetti relazionali dei pazienti.

S.S. Chirurgia del Testicolo

La SS Chirurgia del Testicolo è attiva dal 2009 nel contesto della SC Urologia ed è affidata al dott. Nicola Nicolai.

Leggi tutto

 

Attività Clinica

Informazioni su tumore del testicolo, su diagnosi e stadiazione, sui trattamenti

Leggi tutto

 

Attività di Ricerca

La SC di Urologia e la SS di Chirurgia del Testicolo hanno preso parte a studi internazionali che hanno portato alla delineazione delle categorie prognostiche dei pazienti con malattia metastatica alla prima e successive linee di trattamento

Leggi tutto

Per una visita

Per una visita con Servizio Sanitario Nazionale, è necessario rivolgersi al CUP e prontare un appuntamento prima visita di Urologia.


Ultimo aggiornamento: 01-04-2015 11:46:42

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!