Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

Alessandro Gronchi

Alessandro Gronchi

Mail:
alessandro.gronchi@istitutotumori.mi.it

Telefono segreteria:
(+39)02.2390 3234
(dal lunedi al venerdi, risponde segreteria telefonica)

Fax:
(+39)02.2390 2404

Il dott. Alessandro  Gronchi è nato a Livorno nel 1968. Si è laureato in Medicina e Chirurgia con lode presso l’Università degli Studi di Milano nel 1992, ed ha completato la formazione specialistica in Chirurgia Generale presso l’Ospedale San Raffaele di Milano. Durante gli anni della specializzazione ha lavorato come chirurgo per 2 anni presso l’Ospedale di Gulu della Università di Lacor (Uganda) per conto del Ministero degli Affari Esteri. Ha quindi completato la sua formazione con una borsa di studio in Chirurgia Oncologica presso l’Istituto Nazionale dei Tumori nel 1998. Dal 1999 lavora nel Dipartimento di Chirurgia dell’Istituto Nazionale Tumori, occupandosi specificamente di sarcomi dei tessuti molli. Nel 2002 ha frequentato il Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York. Dal 2001 è il referente chirurgico della patologia dei sarcomi dei tessuti molli presso questa Fondazione.

Il dott. Gronchi si è dedicato durante tutta la sua attività professionale alla cura e alla ricerca nel campo dei sarcomi dei tessuti molli (STS), delle fibromatosi di tipo desmoide (DF) e dei tumori stromali gastrointestinali (GIST).
La sua attività clinica ancora oggi è costituita esclusivamente da queste patologie. È responsabile della gestione del database dell’Istituto Nazionale dei Tumori,  che contiene informazioni clinico-biologiche di più di 8000 pazienti affetti da sarcomi dei tessuti molli, fibromatosi desmoide e GIST, trattati negli ultimi 30 anni a Milano. È coinvolto in tutte le attività istituzionali di ricerca sui sarcomi, che comprendono terapie neoadiuvanti nei sarcomi degli arti e del retroperitoneo, nuovi  target terapeutici per specifici sottotipi di sarcoma, i differenti meccanismi di mantenimento delle telomerasi nei sottotipi di sarcoma, la caratterizzazione genomica dei tumori desmoidi ed i meccanismi di resistenza alla terapia nei GIST.

È Principal Investigator di diversi studi clinici controllati italiani ed internazionali su sarcomi, fibromatosi e GIST.
È Chairman del “Soft Tissue Sarcoma Committee” dell’Italian Sarcoma Group (ISG), Chair del EORTC “Soft Tissue and Bone Sarcoma Group”, Presidente della Connective Tissue Oncology Society (CTOS) 2016,  membro del Consiglio d’amministrazione dell’Italian Society of Surgical Oncology (SICO), membro della European Society for Medical Oncology (ESMO), della European Society of Surgical Oncology (ESSO), della American Society of Clinical Oncology (ASCO) e della Society of Surgical Oncology (SSO). È uno degli ideatori e promotori di un progetto di collaborazione trans-atlantica sui sarcomi del retroperitoneo (TARPSWG), che coinvolge oltre 35 istituzioni in tutto il mondo.
Il dott. Gronchi è autore di più di 240 pubblicazioni scientifiche, è attualmente Associate Editor della rivista Sarcoma Journal ed è stato Sarcoma Section Editor della rivista Annals of Surgical Oncology dal 2009 al 2014.
 

CV (scarica PDF)

Pubblicazioni (scarica PDF)

 

S.S. Chirurgia dei Sarcomi

Tutti gli aspetti clinici dalla diagnostica alla chirurgia vengono trattati all'interno della Struttura, con uno specifico expertise nella chirurgia conservativa degli arti, grazie alla esperienza in tecniche di ricostruzione funzionale e ricostruzione plastica, alla disponibilità di trattamenti loco-regionali, ed alla sistematica collaborazione multidisciplinare nella programmazione degli iter terapeutici ed esecuzione degli interventi chirurgici.

Leggi tutto


Ultimo aggiornamento: 12-10-2016 13:55:08

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!