Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

S.S.D. Epidemiologia Valutativa > Tumori infantili e degli adolescenti e dei giovani adulti

Dopo le pubblicazioni sui tumori infantili, degli adolescenti e dei giovani adulti su dati europei e americani, è stato organizzato un workshop all’International Cancer Control Congress (ICCC) di Cernobbio nel 2009 e sono state avviate collaborazioni che hanno condotto a nuove analisi sulla popolazione giovanile ammalata di cancro in Europa e in Italia. In particolare è stata data la prima stima europea dei guariti da leucemia linfatica acuta nei bambini e nei giovani adulti, in diverse aree europee e a cavallo tra la fine del ‘900 e primi del 2000, con calcolo dell’andamento dei guariti. Dati sui giovani adulti in Italia sono stati presentati al XV Convegno dell'associazione italiana dei registri tumori (AIRTUM) nel maggio 2011 al quale è seguita la collaborazione al rapporto AIRTUM 2012 “I tumori dei bambini e degli adolescenti”. Inoltre è in corso una collaborazione con l’unità di epidemiologia analitica e impatto sanitario dell'Istituto superiore di Sanità per il progetto "I pazienti lungo sopravviventi per neoplasie in età pediatrica e adolescenziale".
La sopravvivenza dei pazienti europei (2000-2007) con cancro in età pediatrica é stata pubblicata dalla rivista Lancet Oncology .

S.S.D. Epidemiologia Valutativa

La Struttura si occupa di definire il burden nella popolazione di diversi tumori.


Leggi tutto

Collaborazioni con enti italiani ed internazionali

Insieme all’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e grazie ai finanziamenti del Centro Nazionale per la prevenzione ed il controllo delle malattie (CCM) e Alleanza contro il Cancro sono state aggiornate le stime di incidenza dei tumori più importanti nella popolazione italiana.


Leggi tutto

Ultimo aggiornamento: 19-11-2014 12:24:49

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!