Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

Strutture Complesse Anatomia Patologica 1 e 2 > Attività di ricerca

Per l’attività di ricerca specifica della Strutture Complesse di Anatomia Patologica 1 e 2 vedi l’Annual Scientific Report e le specifiche sezioni.

Strutture Complesse Anatomia Patologica 1 e 2 (Collaborazioni)

Dr.ssa Antonella Aiello: Identification of new prognostic markers and therapeutic strategies in medullary thyroid cancer. Progetto finanziato dalla Fondazione G. Berlucchi per la Ricerca sul Cancro (2011-2013).

Dr.ssa Marta Barisella, MD: Partecipazione al Gruppo Italiano Sarcomi.

Dr.ssa Paola Collini: Partecipazione al comitato di patologi dell’Associazione Italiana di Ematologia e Oncologia Pediatrica (AIEOP), della Società Italiana di Oncologia Pediatrica e del Gruppo Italiano Sarcomi.

Dr. Maurizio Colecchia, MD: Progetto Italia-USA di Oncoproteomica (in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità): Progetto SIURO PRIAS (all’interno del programma Prostata); Società Italiana di Urologia (SIU) e Associazione Urologi Ospedalieri (AURO).

Dr. Alessandro Pellegrinelli: Epato-oncologia, approccio multidisciplinare per una specialità emergente: il ruolo del patologo; Progetto AIRC: Ricerca Traslazionale su Marcatori Molecolari in Pazienti Operati di Carcinoma Gastrico ed inclusi nel Protocollo Clinico di Terapia Adiuvante (I.T.A.C.A.S.).

Dr.ssa Annunziata Gloghini, Conway Institute for Biomolecular and Biomedical Research, University College Dublin; Istituto svizzero di Oncologia; CRO di Aviano; Università del Piemonte Orientale; MD Anderson Cancer Center, Houston, USA.

Dr.ssa Elena Tamborini: INSERM Parigi.

Lega Italiana per la Lotta Contro i Tumori, sezione di Milano (LILT).

Strutture Complesse Anatomia Patologica 1 e 2 (Altre attività)

Dr. Maurizio Colecchia: Editorial Board di Pathologica.

Dr. Massimo Milione: linee guida GIPAD sull’esofago di Barrett e esofagiti.

S.C. Anatomia Patologica 1

 Le attività diagnostiche e di ricerca della Struttura Complessa di Anatomia Patologica 1 riguardano patologie che hanno concorso a consolidare nel tempo la pluridecennale visibilità nazionale ed internazionale dell'INT, quale la patologia mammaria, la patologia dell'apparato genitale femminile e la patologia urologica e rappresenta un continuo punto di riferimento nel contesto italiano e internazionale per quanto attiene l'attività diagnostica, di consultazione e di ricerca.

Leggi tutto

S.C. Anatomia Patologica 2

 Le attività diagnostiche e di ricerca della Struttura Complessa di Anatomia Patologica 2 riguardano patologie che hanno concorso a consolidare nel tempo la visibilità nazionale ed internazionale dell'INT, quale la patologia toracica, la patologia dei trapianti di fegato, la patologia pediatrica, la patologia ematologica, la patologia dei tessuti molli, la patologia gastrointestinale e della cute con particolare riferimento ai melanomi

Leggi tutto

Attività clinica

 

Leggi tutto

Attività didattica

 

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento: 23-01-2018 11:16:04

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!