Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

Strutture Complesse Anatomia Patologica 1 e 2 > Attività clinica

Strutture Complesse Anatomia Patologica 1 e 2 (Tipologia di prestazioni)

Le prestazioni di base sono:

• consultazione di preparati citologici o istologici allestiti in altra sede (non a carico del SSN);
• esame istologico (su biopsia o pezzo operatorio);
• esame citologico (strisci cervico-vaginali - Pap-test -, espettorati, urine, liquidi di versamento e di lavaggio, liquor, secrezioni, strisci di spazzolamento endoscopico, strisci da scarificazione cutanea, materiale da aspirazione con ago sottile).

Strutture Complesse Anatomia Patologica 1 e 2 (Patologia molecolare)

Caratterizzazione diagnostica e predittiva delle neoplasie:

• analisi immunoistochimica;
• analisi mutazionale;
• ibridazione in situ a fluorescenza (FISH) e in campo chiaro (CISH e SISH);
• ricerca di agenti virali (HPV, EBV, ecc.);
• ricerca della clonalità cellulare B e T;
• ricerca di traslocazioni;
• analisi di mutazioni germinali (gene RET);
• analisi di trascritti di fusione;
• cariotipo (in ematopatologia);
• cariotipo per chimerismo (in trapianti allogenici);
• citometria a flusso (tipizzazioni leucocitarie e analisi della malattia minima residua).

Strutture Complesse Anatomia Patologica 1 e 2 (Attività erogata nel 2012)

I dati di attività erogata nel 2012 sono i seguenti:

• consultazioni per secondo parere su preparati citologici e istologici = n. 3.025
• esami istologici = n. 19.008;
• strisci cervico-vaginali (Pap-test) = n. 16.446;
• esami citologici extravaginali inclusi gli aspirati midollari = n. 3.110;
• diagnostica molecolare e predittiva = n. 5.835 *;
• citogenetica classica/cariotipi = n. 315;
• determinazioni antigeniche (citofluorimetria) = n. 13.558;
• determinazioni antigeniche (immunoistochimica) = n. 52.000.

* Elenco prestazioni di Patologia Molecolare (file PDF).

S.C. Anatomia Patologica 1

 Le attività diagnostiche e di ricerca della Struttura Complessa di Anatomia Patologica 1 riguardano patologie che hanno concorso a consolidare nel tempo la pluridecennale visibilità nazionale ed internazionale dell'INT, quale la patologia mammaria, la patologia dell'apparato genitale femminile e la patologia urologica e rappresenta un continuo punto di riferimento nel contesto italiano e internazionale per quanto attiene l'attività diagnostica, di consultazione e di ricerca.

Leggi tutto

S.C. Anatomia Patologica 2

 Le attività diagnostiche e di ricerca della Struttura Complessa di Anatomia Patologica 2 riguardano patologie che hanno concorso a consolidare nel tempo la visibilità nazionale ed internazionale dell'INT, quale la patologia toracica, la patologia dei trapianti di fegato, la patologia pediatrica, la patologia ematologica, la patologia dei tessuti molli, la patologia gastrointestinale e della cute con particolare riferimento ai melanomi

Leggi tutto

Attività di ricerca

 

Leggi tutto

Attività didattica

 

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento: 15-10-2015 11:25:07

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!