Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

Servizi al cittadino > ARTLAB Laboratorio Artistico

Artab Laboratorio Artistico Terapeutico

Dare senso al  tempo.
Si può riassumere con queste parole la riflessione che ha dato vita ad  ArtLab. Una serie di laboratori con metodologie e specificità differenti, con un obiettivo comune: la qualità della vita attraverso la  ristrutturazione del tempo.

Il miglioramento della qualità di vita del paziente oncologico e dei suoi famigliari è un obiettivo che fin dagli anni ‘80 la LILT persegue con convinzione e grande impegno, dando vita a progetti, come appunto il Laboratorio Artistico, che aiutano a rendere il percorso della malattia meno faticoso.

Il tempo nella vita dei malati oncologici è particolare; la diagnosi segna uno spartiacque profondo nel suo scorrere e nella qualità di vita che ne consegue. Si disegna in modo forte un prima e un dopo la malattia. Cambiano le prospettive, la qualità delle relazioni, la progettualità e i valori esistenziali.

Le attività proposte attraverso ArtLab nascono dal presupposto che il senso del tempo può essere ripensato e assumere altre connotazioni diverse da quelle che tradizionalmente vengono associate alla malattia. La parola ricreazione ci sembra la più adatta per spiegare l’insieme di  queste iniziative.

In primo luogo  la parola ricreazione ci riconduce al senso della ri-creazione  inteso come generazione e creazione del proprio tempo/spazio, non facendosi quindi  assorbire solo dal pensiero della malattia, delle terapie, delle paure ma anche da nuove aperture al mondo, alle relazioni, al procedere curioso e vitale nella vita. Infatti l’incertezza del futuro può essere intesa non solo come impedimento ma anche come occasione per nuove scoperte nel qui ed ora.

In secondo luogo questa parola ci mette a contatto con un altro  significato che è quello legato al tempo lieve, leggero e  gradevole.
Di ricreazione, appunto. 

…I PAZIENTI RACCONTANO

• I corsi di ArtLab sono un’esperienza stupenda. Finalmente, dopo tanto tempo, ho visto mia madre sorridere
• Anche se è da poco che partecipo, mi sono accorta che quando torno a casa sono più rilassata e stranamente meno stanca;
• Alla mia età sto scoprendo che la vita è piena di risorse, vale la pena viverla!
• Quando entravo le prime volte in Istituto Tumori avevo paura, adesso invece mi sembra di entrare in una grande famiglia;
• Il Laboratorio è un’esperienza molto positiva che mi ha aiutato in momenti tanto dolorosi della vita, perché ho imparato non solo a guardare dentro me stessa, ma anche “fuori”, a riappropriarmi di quello che mi circonda;

Attività di gruppo proposte

I VIAGGI DI ARTLAB
PRATICHE MEDITATIVE
MOVIMENTO POSTURALE
MA CHE MUSICA, MAESTRO!
YOGA
PITTURA

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento: 05-10-2017 10:12:54

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!