Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

Struttura Complessa Cure Palliative, Terapia del dolore e Riabilitazione


Direttore:
Augusto Caraceni
Mail:
augusto.caraceni@istitutotumori.mi.it

Telefono:
(+39)02.2390 2792

Fax:
(+39)02.2390 3393

La Struttura Complessa di Cure Palliative, Terapia del dolore, Riabilitazione è centro di riferimento per il trattamento del dolore e delle cure palliative per le neoplasie in fase avanzata e per la riabilitazione del paziente oncologico in tutte le fasi della malattia dalla diagnosi alla guarigione.
La struttura complessa di Cure Palliative, Terapia del dolore, Riabilitazione ha per finalità fondamentali il miglioramento della qualità della vita le cure del dolore e la riabilitazione oncologica. Sia i servizi offerti dalle cure palliative che dalla componente riabilitativa sono volti a dare al paziente oncologico la completezza delle cure. In questo consiste il nostro contributo a rendere l'Istituto un centro oncologico che considera la persona malata, e non la malattia, il vero soggetto della cura.

CURE PALLIATIVE

Le cure palliative e la terapia del dolore, che ne è parte fondamentale, si rivolgono ai bisogni dei pazienti in tutte le fasi della malattia con lo scopo del miglioramento della qualità della vita e di offrire un sistema di cure e assistenza integrato con il percorso diagnostico e terapeutico di ogni diverso tipo di tumore.
L'offerta di cure palliative si articola in diversi setting di cura: Ambulatorio e Day-hospital di terapia del dolore, Assistenza Domiciliare, Degenza in Unità di cure palliative (Hospice) e Consulenza interna all'istituto. Il controllo del dolore e degli altri sintomi della malattia sono il primo obiettivo terapeutico della struttura per mezzo delle terapie farmacologiche analgesiche e sintomatiche più avanzate e offre anche ai pazienti la possibilità di partecipare a studi clinici che valutano terapie innovative.
La qualità della vita del malato è al centro del progetto clinico e viene considerata sia dal punto di vista del sollievo dei sintomi fisici che di quelli psicologici, sociali e spirituali. Per questa ragione la filosofia della struttura si basa sul lavoro di equipe con il contributo di diverse professionalità e discipline: il medico, l’infermiere, lo psicologo,  il consulente filosofico,  l’assistente spirituale e il terapista della riabilitazione e le discipline complementari. La presa in carico del paziente avviene in collaborazione costante con i reparti e gli specialisti dell'oncologia e presta massima attenzione alla comunicazione, al rispetto dell'autonomia del malato e al suo contesto familiare.
In questo percorso trova un ruolo definito e di rilievo anche il supporto del volontario.
L'attenzione alle preferenze del malato include la facilitazione delle sue scelte, ad esempio per quanto riguarda il luogo di cura più adeguato. L'assistenza viene personalizzata ai bisogni del malato con lo scopo di facilitare e supportare gli aspetti positivi di ogni storia clinica individuale mediante interventi specifici e mirati, anche al sostegno della famiglia.

RIABILITAZIONE

La Riabilitazione oncologica si avvale di strutture ambulatoriali di day-hospital e di consulenza interna e si applica al recupero funzionale nelle fasi post-operatorie e al recupero degli esiti cronici conseguenti alle terapie antineoplastiche per i pazienti che sono guariti dalla neoplasia.
Altrettanto importante è il contributo delle terapie fisiche e riabilitative per i pazienti complessi con malattia avanzata, comorbilità e anziani. Alcune attività riabilitative di maggiore interesse per la loro specificità oncologica sono rivolte ai pazienti affetti da linfedema degli arti, ai pazienti pediatrici curati per neoplasie solide e cerebrali e ai pazienti con disfunzioni del piano pelvico-perineale. La S.C. offre inoltre un servizio di consulenza neurologica interna e ambulatoriale.

VOLONTARIATO E ORGANIZZAZIONI NO PROFIT

Tutte le attività cliniche della S.C. sono supportate dal contributo dei volontari della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) (www.legatumori.mi.it), sezione milanese.
L'attività di ricerca e di assistenza della S.C. viene promossa e sostenuta dalla Fondazione Floriani di Milano (www.fondazionefloriani.eu).

RICERCA

La Struttura Complessa ha negli anni consolidato una vasta rete di ricerca clinica e di base finalizzata al miglioramento delle terapie antalgiche, delle cure palliative e della riabilitazione oncologica. Il centro è riconosciuto a livello internazionale come leader in questo campo. È sede della Società Europea di Cure Palliative (www.eapcnet.eu) e parte costitutiva dello European Palliative Care Research Center (www.ntnu.no/prc).

Torna alla pagina precedente

Attività Clinica

L'attività clinica della S.C. si articola nelle due principali direzioni: le Cure Palliative con la Terapia del dolore e la Riabilitazione Oncologica. La S.C. offre inoltre un servizio di consulenza neurologica interna e ambulatoriale.

Leggi tutto

Attività di Ricerca

L'attività di ricerca nelle cure palliative e terapia del dolore ha per obiettivo il miglioramento della qualità della vita in tutte le fasi della malattia oncologica. A questo scopo i programmi di ricerca sono determinati da una visione multidisciplinare dei bisogni del malato.
Leggi tutto

Attività Didattica

La S.C. partecipa direttamente al coordinamento di diverse attività formative universitarie.

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento: 29-07-2015 11:33:43

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!