Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

Frequenze volontarie

La frequenza volontaria in strutture di degenza, cliniche o di ricerca della Fondazione IRCCS INT Milano da parte di laureati o diplomati italiani e stranieri, a fini formativi, di aggiornamento, di acquisizione e approfondimento di esperienze e conoscenze tipiche di ciascuna posizione funzionale presente nella dotazione organica della Fondazione, nonché di studenti universitari per la preparazione dell'esame e/o tesi finale del corso, è soggetta ad autorizzazione preventiva, come regolamentato dalle procedure interne.

La frequenza volontaria costituisce istituto diverso dal "tirocinio", per il quale vigono apposite discipline normative e valgono accordi promossi dalle istituzioni di formazione professionale o di formazione universitaria.

Per frequenza volontaria s'intende l'attività di tipo meramente osservazionale (vale a dire: senza alcun uso di apparecchiature biomediche; senza alcun uso di dispositivi medici contaminati da liquidi biologici; senza alcun contatto diretto con i pazienti; con eventuale uso di videoterminali <20 ore settimanali).


La frequenza volontaria richiede i seguenti pre-requisiti:
• conseguimento della maggiore età;
• possesso da parte degli istanti di titolo di studio coerente con i fini propri della Fondazione IRCCS INT Milano e della struttura sede di frequenza;
• per gli studenti universitari, iscrizione ad un corso di studi coerente con le attività istituzionali della Fondazione IRCCS INT Milano.

La richiesta di frequenza o di visita documentativa, come da modulo pubblicato in calce, deve pervenire, completa della documentazione necessaria, almeno 15 giorni prima della data di inizio della frequenza o della visita.

Se la struttura di frequenza non è già individuata, si rimanda alla sezione "Organigramma".

La frequenza può durare da un minimo di una settimana ad un massimo di 12 mesi, con possibilità di rinnovo.

L'autorizzazione alla frequenza è comunicata per iscritto al richiedente dalla s.c. Sistema qualità, formazione e protezione dati, acquisiti i pareri delle direzioni competenti.
La visita documentativa è compresa tra 1 e 5 giorni, autorizzata dal direttore/responsabile di struttura, acquisiti i pareri delle direzioni competenti.

Nessun soggetto può accedere alla Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano senza il preventivo rilascio della necessaria autorizzazione.


• modulo di richiesta di frequenza

 

Per informazioni:
Struttura Complessa Sistema qualità, formazione e protezione dati
(+39)02.2390 2214

Istituto Nazionale dei Tumori

Via Venezian, 1 • 20133 Milano


Ultimo aggiornamento: 21-07-2017 11:54:35

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!