Caratteri più grandi Reimposta caratteri Caratteri più piccoli

La ricerca che verrà: La prevenzione

 

  • Dieta e Metabolismo. Responsabile scientifico: Dr. Vittorio Krogh (Epidemiologia e Prevenzione)

    L’importanza della prevenzione primaria nella riduzione del rischio di tumori e malattie croniche: dai risultati degli studi prospettici ORDET e EPIC alla sperimentazione con il progetto Me.Me.Me.

 

Partecipano a questo progetto:
dr.ssa Claudia Agnoli, Ivan Baldassari, Franco Berrino, Eleonora Bruno, Maria Gaetana Di Mauro, Giuliana Gargano, Sara Grioni, Vittorio Krogh, Andreina Oliviero, Valeria Pala, Patrizia Pasanisi, Sabina Sieri, Elisabetta Venturelli, Anna Villarini (Epidemiologia E Prevenzione)

Per maggiori informazioni sul progetto:
Progetto ME.ME.ME.

 
Visualizza il Poster (scarica PDF)

 

 

  • Inquinanti ambientali a confronto. Auto, TIR, sigaretta, e-cig e Iqos: chi inquina di più? Responsabile scientifico: Dr. Roberto Boffi (Pneumologia-Tobacco Control Unit)

    Il poster descrive alcuni degli esperimenti che negli ultimi anni la Tobacco Control Unit dell’Istituto Nazionale dei Tumori ha condotto outdoor e che hanno dimostrato come l’inquinamento ambientale in termini di particolato causato da macchine e tir sia inferiore rispetto a quello prodotto dal consumo di tabacco. Ha inoltre eseguito studi per analizzare l’emissioni di sigarette elettroniche di vecchia e nuova generazione che hanno portato all’opinione di dover porre il divieto assoluto di utilizzare tutti questi dispositivi al chiuso al fine di salvaguardare la salute  di tutti e in particolare dei soggetti più deboli (bambini, donne incinte, asmatici, pazienti cardiopatici e oncologici) a causa di sostanze tossiche, seppur in concentrazioni decisamente molto inferiori rispetto alle sigarette tradizionali, presenti nel vapore e fumo freddo.

 

Partecipano a questo progetto:
C. Veronese, E. Munarini, S. Trussardo, A.A. Ruprecht, C. De Marco, A. Borgini, F. Allegri, A.C. Ogliari, G. Angellotti, I. Pozzati , R. Mazza, (Pneumologia-Tobacco Control Unit)


Visualizza il Poster (scarica PDF)
 

 

  • Tumori Ereditari Apparato Digerente: per chi ha un rischio genetico di sviluppare un tumore è possibile attraverso la prevenzione secondaria giungere alla diagnosi precocemente. Responsabile scientifico: Dr. Marco Vitellaro (Tumori Ereditari dell'Apparato Digerente)

    Presso l'Unità Tumori Ereditari dell’Apparato Digerente è possibile effettuare un percorso per  individuare soggetti a rischio genetico di sviluppare tumori. Una volta stimato il rischio è possibile aderire a programmi di screening mirati per  giungere  precocemente alla diagnosi.

    Partecipano a questo progetto:
    Marco Vitellaro, Stefano Signoroni, Maria Teresa Ricci, Mariangela Di Ceglie, Ornella Galuppo, Giovanni Apolone


Visualizza il Poster (scarica PDF)

 

 

 

 


Ultimo aggiornamento: 10-07-2017 10:08:42

[ Indietro ]

Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!